Bozza dl quadro, norme valide fino al 31 luglio 

Le misure contenute nel decreto legge quadro che il Consiglio dei ministri punta ad approvare nella riunione di mezzogiorno saranno valide fino al termine dello stato di emergenza, ovvero fino al prossimo 31 luglio. Stando a fonti di governo, al decreto dovrebbe seguire – tra la serata di oggi ma con ogni probabilità nella giornata di domani – il varo di un nuovo Dpcm. 

Secondo quanto prevede la bozza del dl, “il prefetto assicura l’esecuzione delle misure disposte da autorità statali, nonché monitora l’attuazione delle restanti misure da parte delle amministrazioni competenti”. 

Adnkronos

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: