Bozza dl quadro, stop da 5 a 30 giorni per imprese che violano regole 

Stop da 5 a 30 giorni per le attività economiche che non si attengono alle misure anti-Covid19. E’ quanto prevede la bozza del dl quadro che approderà oggi in Cdm, e che introduce inoltre “la sanzione amministrativa di cui all’articolo 4, comma 1, del decreto-legge n. 19 del 2020”, ovvero da 400 a 3000 euro. La sanzione non è prevista solo per le imprese, ma anche per i cittadini che aggirano le regole.  

“In caso di reiterata violazione della medesima disposizione – si legge inoltre nel testo visionato dall’Adnkronos – la sanzione amministrativa è raddoppiata e quella accessoria è applicata nella misura massima”. 

Adnkronos

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: