Bozza dl Rilancio: stop Iva su gel, mascherine e guanti 

Non si pagherà più l’Iva su alcuni prodotti, indispensabili per affrontare l’emergenza covid19 e proteggersi dal virus, dai ventilatori polmonari alle mascherine. E’ quanto scritto nella bozza del Dl Rilancio.  

Questi beni “sono esenti dall’imposta sul valore aggiunto, con diritto alla detrazione dell’imposta”. Nell’elenco ci sono, appunto, i ventilatori polmonari per terapia intensiva e subintensiva; i caschi per la ventilazione, le mascherine chirurgiche; mascherine Ffp2 e Ffp3; gli articoli di abbigliamento sanitari: i guanti in lattice, in vinile e in nitrile, le visiere e occhiali protettivi, la tuta di protezione, i calzari, i camici chirurgici; termometri. Lo stesso vale per i detergenti disinfettanti per mani, i dispenser a muro e tutta la strumentazione diagnostica del covid19.  

 

Adnkronos

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: