Conte: “Semplificare processo decisionale Ue” 

In Europa “dobbiamo intervenire sulla rapidità del processo decisionale” per superarne la “farraginosità”. Per questo “possiamo approfittare della già programmata conferenza per l’Europa”. Lo ha affermato il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, intervenendo alla conferenza “A 45 anni dagli Accordi di Helsinki’ a Palazzo Borromeo, sede dell’ambasciata vaticana.  

Adnkronos

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: