Coronavirus, 2373 morti e oltre 90mila casi a New York 

Nello stato di New York sono 92.381 i casi confermati di Covid19, mentre il numero dei decessi è salito a 2373, mentre ieri erano 1941. Lo ha detto il governatore Andrew Cuomo nella sua conferenza stampa quotidiana, precisando che sono 13.283 i pazienti ricoverati e 7434 quelli che sono stati dimessi. “Sta aumentando il numero delle persone che escono dall’ospedale”, ha sottolineato. Negli ospedali è vitale acquisire altri ventilatori: “Se i ricoveri continuano con questo ritmo, abbiamo dispositivi per i prossimi 6 giorni”. Lo stato alle prese con la necessità di reperire mascherine e camici per gli operatori sanitari. Il governatore ha ribadito l’appello alle imprese in grado di modificare le proprie linee produttive per garantire in tempi brevi le forniture necessarie: “Chiamateci, sosterremo le spese per la transizione, acquisteremo la merce e vi garantiremo un bonus”, ha detto Cuomo.  

Adnkronos

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: