Coronavirus, Berlino: “Per vaccino possono servire anni” 

Per il vaccino “possono volerci anni perché ci possono essere delle battute d’arresto, come abbiamo visto con altri vaccini”. Sono le parole del ministro tedesco della Salute, Jens Spahn, ai microfoni dell’emittente Ard nella trasmissione Bericht am Berlin nella serata di domenica. 

Spahn fa riferimento ad “approcci promettenti” nella sperimentazione ma non si sbilancia sull’esito positivo dell’iter e sulle tempistiche del lungo processo. “Sarei felice se si riuscisse” a produrre un vaccino per il coronavirus “in pochi mesi” ma “potrebbero essere necessari anni”. 

Adnkronos

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: