Coronavirus, Crisanti: “Non è mutato per nulla” 

“Il virus non si definisce con l’aggettivo potente, si definisce con due parametri: virulenza e R0. Non vi sono evidenze che siano diminuti virulenza e R0”. Sono le parole di Andrea Crisanti, direttore di microbiologia dell’Università di Padova, a Che tempo che fa. 

“Quello che è diminuito è la carica infettante, si sa anche in altre malattie che la carica infettante ha un ruolo determinante per il decorso. Se mi infetto con 10 virus, è diverso rispetto alla situazione in cui mi infetto con 1 milione di virus. Il virus non è mutato e non è cambiato per nulla. Quando un virus entra in una nicchia ecologica, nel caso specifico siamo noi, la cosa più probabile che accada è un aumento di virulenza”, aggiunge. 

Adnkronos

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: