Coronavirus, Galli: “Quando finirà? Parlare di giugno non è irrealistico” 

Tempo di lettura: < 1 minuto

L’emergenza coronavirus in Lombardia e nel resto d’Italia “non finirà presto. Spero che ne verremo fuori anche prima, ma parlare di giugno non è irrealistico”. E’ la stima di Massimo Galli, responsabile del Dipartimento malattie infettive dell’ospedale Sacco di Milano. Su Sky Tg24 Galli invita a guardare costa succedendo a Wuhan, dove “stanno cominciando adesso a vedere la fine di questa storia”.  

Adnkronos

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: