Coronavirus, in Gran Bretagna altri 626 morti 

Altre 626 persone hanno perso la vita per complicanze legate al coronavirus in Gran Bretagna, portando a 31.241 il totale dei decessi. Lo ha riferito il ministro dell’Ambiente, George Eustice, al quale oggi spetta il compito di condurre la quotidiana conferenza stampa sull’emergenza. Sono invece 211.364 le persone risultate in tutto positive al Covid-19, con un aumento di 4.639 nelle ultime 24 ore. Sono inoltre 1.631.561 i test condotti finora per verificare eventuali contagi, 97.029 nelle ultime 24 ore ha spiegato il ministro. 

Adnkronos

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: