Coronavirus, Iran: quasi 2.800 morti e 41.500 contagi 

L’Iran ha visto morire altre 117 persone nelle ultime 24 ore a causa del nuovo coronavirus, portando a 2.757 il totale delle vittime. Lo rende noto il portavoce del ministero della Sanità iraniano Kianush Jahanpur alla televisione di Stato, aggiornando a 41.495 i contagi nella Repubblica islamica. 

”Nelle ultime 24 ore abbiamo avuto altre 117 morti e 3.186 nuovi casi confermati di persone contagiate dal coronavirus”, ha detto Jahanpur, ribadendo l’appello agli iraniani a restare a casa. 

Adnkronos

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: