Coronavirus Lombardia, altri 134 morti 

I morti dall’inizio dell’emergenza coronavirus sono complessivamente 14.745 in Lombardia, +134 rispetto all’ultimo bilancio fornito ieri. E’ quanto emerge dai dati diffusi dalla Regione Lombardia. Sale ancora il numero dei contagi: sono complessivamente 80.089, +689 “ai quali vanno aggiunti 31 casi riguardanti il mese di aprile e rendicontati oggi”. 

Si allieva la pressione sugli ospedali della Lombardia, resta stabile il numero delle persone ricoverate in terapia intensiva per coronavirus: i letti occupati sono 480, stesso numero rispetto a ieri. I ricoverati non in terapia intensiva flettono: 5.848, -231 nelle ultime 24 ore secondo i dati forniti dalla Regione. Complessivamente i tamponi effettuati risultano 455.294, +15.488 rispetto a ieri.  

Non si arresta la crescita dei contagi da coronavirus in provincia di Milano, così come nell’area di Brescia mentre prova a rallentare nel resto della Lombardia. In particolare in provincia di Milano il numero dei casi tocca i 20.893 (+182), a Milano città sono 8.766 (+86), mentre in provincia di Brescia sono pari a 13.391 (+124). Rialzi a due cifre per le altre province lombarde.  

Adnkronos

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: