Coronavirus, Ricciardi punta il dito su Atalanta-Valencia 

Tempo di lettura: < 1 minuto

“Credo che quella partita del 19 febbraio, Atalanta-Valencia, abbia giocato un ruolo importante. Un terzo della popolazione di Bergamo si è concentrata in un stadio e poi ha festeggiato”. Lo dice il consulente del ministero della Salute, Walter Ricciardi, in merito alla particolare diffusione del Coronavirus a Bergamo e nella provincia orobica. “Non è un caso che quella di Bergamo sia la zona più colpita e non caso che Valencia, cioè i cittadini che sono passati dall’Italia alla Spagna, abbiano fatto da trasmettitore nel loro Paese”, aggiunge Ricciardi ai microfoni di Rainews 24. 

Adnkronos

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: