Coronavirus, Sardine in campo: “Mascherine a senza tetto e bonifico a Protezione civile” 

Tempo di lettura: < 1 minuto

di Francesco SaitaSardine in campo per l’emergenza coronavirus. Oggi, il movimento nato a Bologna lo scorso novembre, farà un bonifico alla Protezione civile per l’acquisto di un respiratore e di presidi sanitari. “Saranno poi loro a decidere su che cosa prendere e sul collocamento di quanto acquistato”, spiegano all’AdnKronos le Sardine, che, negli scorsi giorni, sono intervenute più volte per invitare alla solidarietà per far fronte all’emergenza, soprattutto richiamando l’attenzione su lavoratori a rischio, come riders, e strati sociali in difficoltà, come i senza tetto. 

Proprio a questo riguardo, fanno sapere dal movimento guidato da Mattia Santori, “sono già state ordinate 5mila mascherine, che vogliamo far avere ai senzatetto nelle regioni più colpite dal virus”. 

Adnkronos

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: