Covid, in Cina 2 casi importati e nessun contagio locale 

La Cina non segnala nuovi casi di trasmissione locale di Covid-19 e registra due casi ‘importati’ di coronavirus, uno a Shanghai e l’altro nella provincia meridionale di Guangdong. Nel gigante asiatico non ci sono stati altri decessi a causa della pandemia di coronavirus e il bilancio ufficiale parla sempre di 4.633 morti, mentre il numero dei contagi sale a 82.885. In totale, ha riferito la Commissione sanitaria nazionale, i casi ‘importati’ sono 1.680 con 246 pazienti ricoverati in ospedale. Sono invece 77.957 le persone dichiarate guarite dopo aver contratto l’infezione. 

Da 33 giorni consecutivi non vengono segnalati nuovi casi di Covid-19 nella provincia di Hubei, dove si trova Wuhan, la megalopoli cinesi in cui si è inizialmente manifestato il coronavirus. Qui ad oggi sono stati 68.128 i casi confermati di Covid-19, ben 50.333 dei quali a Wuhan. Ieri a Wuhan sono tornati a scuola migliaia di studenti dell’ultimo anno delle scuole superiori. 

Adnkronos

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: