Covid, Nissan pronta a tagliare 20mila posti di lavoro 

Nissan Motor punta tagliare oltre 20.000 posti di lavoro, ovvero circa il 15 per cento della sua forza lavoro globale come parte del suo piano di ristrutturazione a causa del crollo delle vendite colpito dalla nuova epidemia di coronavirus. Lo indicano fonti vicine al dossier, scrive venerdì Kyodo News 

La terza casa automobilistica giapponese per volume sta considerando la riduzione della forza lavoro in Europa e in alcuni paesi emergenti, portando il taglio dei dipendenti quasi a 50 mila, secondo le fonti. 

Adnkronos

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: