Dadone: “Lavoro agile Pa al 50% da qui a fine anno”  

”Gli uffici pubblici hanno già previsto dei reingressi con delle turnazioni e con delle fasi di accesso che sono scaglionate per tutelare la sicurezza sia per chi accede agli uffici pubblici che dei lavoratori, che devono comunque continuare a mantenere il distanziamento”. Lo sottolinea la ministra della Pa, Fabiana Dadone, in un’intervista a ‘L’Aria che tira’ su La7. 

”Durante la fase del lockdown per continuare a garantire i servizi siamo passati dalla sperimentazione del lavoro agile ad un lavoro agile a regime – spiega Dadone – Ora si tratta, invece, di portare il lavoro agile, come il co-working o come la rotazione all’interno degli uffici, tra qui e fine anno al 50%”. 

Adnkronos

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: