Dombrovskis: “Crisi peggiore del previsto, serve Recovery ambizioso” 

Tempo di lettura: < 1 minuto

In Europa “l’impatto economico del lockdown è più pesante di quanto inizialmente previsto. Continuiamo a navigare in acque tempestose e ad affrontare molti rischi, incluso quello di un’altra grande ondata di contagi”. Lo afferma il vicepresidente esecutivo della Commissione Europea Valdis Dombrovskis, in una dichiarazione scritta in occasione delle previsioni economiche d’estate, che aggiornano, limitatamente a Pil e inflazione, le stime del 6 maggio scorso.  

“Se non altro – continua Dombrovskis – queste previsioni sono una potente illustrazione del perché ci serve un accordo su un pacchetto di ripresa ambizioso, Next Generation Eu, per aiutare l’economia. Guardando a quest’anno e al prossimo, possiamo aspettarci una ripresa, ma dobbiamo vigilare sul ritmo della ripresa, che sarà diversificato. Dobbiamo continuare a proteggere lavoratori e imprese, nonché a coordinare le nostre politiche a livello Ue, per assicurarci di emergere più forti e uniti”, conclude. 

Adnkronos

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: