Downing Street: “Su origine del virus servono risposte” 

Dopo le accuse a Pechino del segretario di Stato Usa Mike Pompeo, secondo il quale ci sono “prove” che il Covid-19 sia nato in un laboratorio di Wuhan, anche Downing Street chiede che vengano date risposte sull'”origine” del coronavirus. “Non faccio commenti su questioni di intelligence”, ha detto il portavoce del premier Boris Johnson, aggiungendo però che “chiaramente ci sono domande alle quali occorre dare risposte sull’origine e la diffusione del virus, anche perché così possiamo garantire di essere preparati meglio davanti future pandemie globali”.  

Adnkronos

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: