Fase 2, governo punta a ok dl maggio entro domenica 

Potrebbe tenersi già stasera o più probabilmente domani un nuovo incontro della maggioranza per sciogliere i nodi su Rem e aiuti alle imprese e varare il decreto maggio in Cdm entro domenica. Sarebbe questa, a quanto apprende l’Adnkronos, l’intenzione del ministro dell’Economia Roberto Gualtieri, che tra ieri e oggi ha incontrato le parti sociali. Da Palazzo Chigi al momento escludono un incontro in serata. 

Certo è che il governo vuole fare presto e chiudere la lunga gestazione del terzo decreto economico anti-Covid, tanto più alla luce del fatto che il provvedimento conterrà interventi a supporto di persone che non hanno ancora beneficiato di alcun sostegno. Sul reddito di emergenza e sui nuovi aiuti alle imprese non è ancora stato trovato l’accordo, da qui la possibilità che il dl non veda luce venerdì come inizialmente auspicato, ma possibilmente già sabato o domenica ed evitare di slittare alla prossima settimana. Sui tempi del dl pesa anche il via libera dell’Antitrust Ue alle modifiche al temporary framework sugli aiuti di stato, che tuttavia potrebbe arrivare venerdi.  

Adnkronos

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: