14 Maggio 2020

Fase 2, “Irap giugno cancellata, non rimandata” 

“E’ priva di fondamento la tesi secondo la quale il saldo e l’acconto Irap dovuti a giugno sarebbero solo rimandati al 2021”. Lo affermano fonti del Mef sulla norma del Dl Rilancio. “Sono definitivamente cancellati per tutti i soggetti con fatturato fino a 250 milioni di euro (ad eccezione di banche, assicurazioni ed amministrazioni pubbliche), come tra l’altro emerge chiaramente dalla relativa relazione tecnica”. 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: