Fase 2, tour Tiziano Ferro slitta al 2021 

Il tour di Tiziano Ferro previsto per quest’estate che sarebbe dovuto partire sabato 30 maggio è stato rinviato all’anno prossimo. Lo comunica Live Nation spiegando che lo spostamento è stato deciso “a seguito della pubblicazione sulla GU del DL n.33 del 16/5/2020 che, per fronteggiare l’emergenza epidemiologica scaturita dal virus Covid-19, vieta gli assembramenti di persone fino al 31 luglio 2020”. I biglietti precedentemente acquistati rimarranno validi per le nuove date 2021. 

Live Nation, si legge nella nota, “sta lavorando con le autorità e gli stadi di ogni città toccata dal tour ed è in attesa delle ultime risposte per definire tutti i dettagli e comunicare così le nuove date. Le vendite saranno momentaneamente sospese e riaperte non appena sarà pubblicato il calendario definitivo. Si ringraziano tutti per l’attesa e la pazienza”.  

Adnkronos

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: