Gli influencers

SCRITTO DA:

Enrico Pronzy

SEZIONE:

Continua la voglia di fare gli influencers, fatta di giovani ragazzi pagati per veicolare le preferenze e i gusti.

Tanti anni fa quando ti chiedevano che cosa avresti voluto fare da grande le risposte solitamente erano:

  • Banchiere
  • Calciatore
  • Ballerina
  • Attrice/attore

oggi che siamo nel 2019 che cosa si vuole diventare?

Influencers

Ma cos’è un influencer?

È un personaggio che è riuscito a crearsi un seguito di persone che sono influenzate dalle sue scelte su prodotti, marche, stili di vita e molto altro.

Diciamo che è una sorta di testimonial che vive sui social, prevalentemente Instagram e Tik Tok.

Uno dei primi esempi di influencer è stata Clio Makeup che grazie ai suoi consigli sul trucco oggi ha un’azienda che fattura diversi milioni di euro e 35 dipendenti.

Con il passare degli anni e l’aumentare dell’utilizzo di piattaforme come Instagram, gli influencer sono aumentati.

Di questi ultimi anni l’influencer più famosa è Chiara Ferragni che è riuscita comunque a fare discutere per le sue scelte, per il suo stile di vita, e per aver messo in mostra la sua vita privata.

Essere un influencer però non è così semplice perché bisogna avere la capacità di utilizzo dei social network e bisogna avere anche una certa bravura per stare di fronte a una telecamera ed essere in grado di influenzare quelle che possono essere le opinioni delle persone che ti stanno seguendo.

È così facile vedere giovani ragazzi che si impegnano per cercare di diventare Influencer come quelli che sono i loro idoli.
Ci sono però dei rischi nell’essere influencer, perché basta uno scivolone per perdere tutti i follower e rischiare così di ritrovarti poi senza la tua base di persone che ti seguono e che quindi perdere il valore economico del tuo profilo, un po’ come è successo a Sara Affi Fella che per uno scandalo scoppiato a Uomini e Donne ha visto diminuire i suoi follower alla velocità della luce, costringendola a congelare il suo profilo Instagram proprio per non vedere andare in fumo tutto il suo lavoro.

Ci sono però delle tecniche ben precise per tenere incollati propri follower al proprio profilo che non sono del tutto ortodossi ed è così che il più delle volte si vedono dei profili o delle storie che contengono dei contenuti non proprio da santarellini.

Il caso che più fa discutere e quello di Taylor Mega che ogni giorno non manca di farsi vedere in abiti succinti o con uno stile di vita molto elevato che fa sognare gli uomini ma in qualche modo ispira anche le giovani ragazze a voler raggiungere uno stile di vita come il suo tant’è che ha un seguito di circa 2 milioni di follower.

Ma essere influencer fa guadagnare davvero così tanto? Sembrerebbe proprio di sì in quanto in alcuni casi un post di uno di questi influencer arriva a costare diverse migliaia di euro.

Ma perché tutti vogliono fare gli influencer?

Perché l’illusione delle nuove generazioni è l’idea di riuscire a fare soldi facilmente, velocemente e lavorando poco.

Ma quanto può durare la carriera di un influencer?

Di sicuro fino a quando esisterà Instagram e Tik Tok e fino a quando tu avrai una potenza che è in grado di portarti continuamente follower ma il giorno in cui ci sarà il tracollo di questi social network che cosa succederà?


Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: