Gori: “Più tamponi solo grazie ai privati, reagenti comprati in Gb” 

“Entro fine mese la provincia di Bergamo potrà contare su 4mila tamponi al giorno. Grazie a chi? Al Rotary e ad alcune aziende private, che a loro spese hanno acquistato attrezzature robotizzate negli Usa e reagenti nel Regno Unito. Quel che la Regione avrebbe dovuto fare e non ha fatto”. Lo scrive il sindaco di Bergamo, Giorgio Gori, in un tweet.  

Adnkronos

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: