Scuola, arrivano i primi banchi monoposto a Nembro e Alzano 

Tempo di lettura: < 1 minuto

Sono arrivati a destinazione i primi banchi monoposto realizzati per la riapertura delle scuole in sicurezza dopo la pandemia di Covid-19. A Nembro (Bergamo) i primi 460 banchi li hanno scaricati da pochi minuti i militari dell’esercito, all’interno di un istituto. La cittadina, tra le più colpite dal virus, è stata scelta dal commissario straordinario Domenico Arcuri in modo simbolico, insieme ad Alzano Lombardo e Codogno, come destinazione ‘simbolica’ per portare la prima fornitura.  

Ad Alzano, in particolare, fa sapere il Comune, sono in consegna durante la mattinata dal ministero “circa un centinaio i banchi di tipo tradizionale”, non di quelli con le rotelle, che saranno consegnati in mattinata ad Alzano Lombardo da parte del Ministero. “Numero e tipologia di banchi sono stati richiesti dalla dirigenza scolastica dell’istituto comprensivo Montalcini, che ha il compito di organizzare le strutture scolastiche secondo i protocolli ministeriali anti covid-19”. 

 

Adnkronos

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: