Semplificazioni, stop bandi per opere fino a 5 milioni 

“Gli appalti saranno più veloci. Niente gara sotto i 150 mila euro; la soglia per l’affidamento diretto passa da 40 mila a 150. Da oggi le pubbliche amministrazioni saranno in grado di far partire le opere. Fino a 5 milioni non ci sarà il bando e la gara sarà negoziata. E ancora sopra i 5 milioni la regola resta la gara, ma con un’abbreviazione dei termini, salvo ci sia causale Covi e in questo caso si procederà con la procedura negoziata e gli inviti”. Lo ha detto a palazzo Chigi il premier Giuseppe Conte illustrando la parte del dl semplificazioni sugli appalti.  

Adnkronos

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: