Sileri: “Su mascherine c’è stato un pasticcio” 

Sulle mascherine “c’è stato un pasticcio perché vi erano delle mascherine che dovevano essere in pronta consegna per un totale di 12 milioni, ma poi gran parte non lo erano. C’è stato un problema con i distributori, problema che il dottor Arcuri ha risolto. Si sta già provvedendo alla distribuzione e sono sicuro che nelle prossime ore e nei prossimi giorni questo problema sarà superato”. Lo ha detto a ‘Progress’, su Sky TG24 il viceministro alla Salute Pierpaolo Sileri. 

“C’è stata anche la polemica sul prezzo delle mascherine – ha aggiunto Sileri – c’è chi sostiene che mettendo un prezzo fisso le mascherine scompariranno. Attenzione avremo cinque produttori nazionali che provvederanno sempre in misura crescente alla produzione e alla distribuzione delle mascherine. Preferisco pensare – conclude – che vengano prodotte in Italia e che il prezzo sia fisso, piuttosto che ricordarmi che fino a qualche giorno fa il prezzo nelle farmacie era dieci volte tanto”. 

Adnkronos

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: