Stati generali, Conte: “Continuerò a invitare opposizione” 

“Spiace molto, lo dico francamente, che l’opposizione non abbia raccolto l’invito” agli Stati generali dell’Economia. “Sarò testardo, ma continuerò a formulare un nuovo invito, anche dopo questo appuntamento. Ci sarà anche un valore aggiunto, visti i suggerimenti raccolti dalle parti sociali, dal mondo produttivo. Alle opposizioni dico: ‘partecipare, non vi contaminerete, non è questa la logica, possiamo avere differenze di idee”. Così il premier Giuseppe Conte, rispondendo alle domande dei cronisti a Villa Pamphili. 

“Non cogliere cosa significa” confrontarsi sul rilancio del Paese “vuol dire rendere la democrazia italiana un po’ singolare. Vogliono scegliere loro il posto? Ci mettiamo d’accordo, ma” disertare “è singolare agli occhi del mondo”. 

Adnkronos

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: