Stati Generali, Conte: “Non sprecheremo un euro” 

“Non sprecheremo un euro”. Lo assicura il presidente del Consiglio Giuseppe Conte a margine degli Stati Generali dell’economia. “Non ci accontenteremo del ripristino della normalità. L’Italia vuole migliorare”.  

“Alcune somme sono già a disposizione, altre però dobbiamo deciderle e per la redistribuzione delle somme se non abbiamo progetti concreti, misure di impatto, non andiamo da nessuna parte”.  

Quanto ai fondi europei Conte ha ricordato che “la prospettiva” delle risorse “non è immediata, anche se c’è la possibilità di avere alcune somme anticipate in autunno, il grosso dei finanziamenti arriverà l’anno prossimo”. 

Ripercorrendo gli interventi di oggi ha poi ricordato che “sono arrivate parole toccanti da parte di Michel e da altri, hanno avuto belle parole per l’Italia e per il popolo italiano, quando Michel ha detto che noi abbiamo salvato tante vite in Europa con la nostra reazione. Abbiamo offerto ad altri un esempio per poter intervenire”. 

Adnkronos

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: