Zaia: “Governo deleghi Regioni per nuove aperture” 

“Il governo deleghi le Regioni a decidere sulle nuove aperture”. E’ la proposta lanciata dal presidente del Veneto, Luca Zaia oggi nel corso del punto stampa. “Noi non cerchiamo risse, ne tantomeno prove muscolari, ma sarebbe auspicabile che il governo ci desse l’autonomia delegando le Regioni e resposabilizzandole di decidere sulle prossime aperture”, ha spiegato Zaia che poi ha tenuto a sottolineare: “In Veneto dal 10 aprile ad oggi abbiamo avuto 26 giorni di continua discesa delle terapie intensive e dei pazienti ricoverati. Ed è pronto con protocolli ad affrontare le nuove aperture in sicurezza: e per me, in sicurezza, già oggi si può riaprire tutto”. 

Il governatore del Veneto ha spiegato che “ovviamente ci vuole un Dpcm di delega alla Regioni, e io ho buone speranze. Domani è in programma la conferenza dei presidenti di Regione e ne discuteremo”. 

Adnkronos

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: